Mission

Gli obiettivi del network sono molteplici e continui nel tempo, risultano essere caratterizzati da prospettive di continuità e riproducibilità di risultati e buone prassi, a seguito dell’intervento delle specifiche professionalità scientifiche coinvolte.

La diffusione e promozione di un sapere interdisciplinare che favorisca lo sviluppo della tematica educativa secondo le caratteristiche della pedagogia, della psicologia, delle scienze filosofiche, delle discipline giuridiche, delle scienze della comunicazione e delle prospettive artistiche.

Tematiche congressuali:

Pedagogia critica e Literacy: ricerche, buone prassi e literacy

  • Istruzione in diverse fasi educative.
  • Scuola e relazione educante.
  • Educazione Primaria.
  • Educazione Secondaria.
  • Formazione professionale di livello medio-alto.
  • Insegnamento Superiore.
  • Sviluppo della docenza universitaria: nuove prassi
  • Insegnamento: metodi e ricerche
  • Istruzione 3,0.
  • eLearning
  • Realtà aumentata. Realtà immersiva. Realtà mista.
  • Apprendimento basato su progetti.
  • Robotica educativa.
  • Narrazioni Transmediali.
  • “Apprendimento mobile” e “applicazioni educative”
  • Controllo Parentale. Sicurezza informatica.
  • MOOCs e piattaforme educative.
  • Altri Proposte Tecnologico Innovativo.
  • ICT: tecnologie dell’informazione e della comunicazione.
  • TAC: le tecnologie dell’apprendimento e della conoscenza.
  • TEP: tecnologie per l’empowerment e la partecipazione.
  • Alfabetizzazione digitale. Il Digital divide.
  • L’uso responsabile delle nuove tecnologie e il trattamento delle nuove dipendenze.
  • Istruzione Per Adulti.
  • Istruzione non formale. Diverse proposte di formazione continua.
  • Formazione a distanza. Apprendimento online. Apprendimento interattivo ed autonomo.
  • Istruzione diretta da diverse agenzie e istituzioni pubbliche o private.

Politica, legislazione e storia dell’educazione

  • La politica educativa, la legislazione educativa e la storia dell’educazione nei contesti locali.
  • La politica educativa, la legislazione educativa e la storia dell’educazione nel contesto internazionale.
  • Le connotazioni Smart della società contemporanea
  • Istruzione Rispetto.
  • Riforme Educativo.
  • Stato e Istruzione.
  • Istruzione e Vita Pubblica.
  • Crisi dell’istruzione.
  • Questioni identitarie

PsicoPedagogia e Leadership

  • Psicopedagogia e Orientamento Educativo.
  • Psicologia Evolutivo.
  • Psicologia nell’Istruzione.
  • Psicologia sociale e sociologia applicata all’istruzione.
  • Difficoltà di apprendimento e disturbi
  • Difficoltà e Disturbi Comportamentali.
  • Difficoltà e disturbi dello sviluppo.
  • Alta Funzionalità.
  • Programmi di intervento educativo.
  • Programmi di intervento lavoro-professionali.
  • Bambini in situazioni di emarginazione sociale: abusi infantili.
  • Educazione integrata, inclusiva e segregata.
  • Organizzazione scolastica al livello interno.
  • Organizzazione scolastica a livello esterno.
  • L’insegnante come leader in classe.
  • Leadership e direzione strategica nei centri educativi.
  • Modelli e stili di leadership.
  • Valutazione della qualità educativa.
  • Piani di miglioramento come generatori di qualità nel processo di insegnamento-apprendimento.
  • Istruzione per l’inserimento del lavoro.
  • Formazione professionale e formazione professionale.
  • “Outplacement” o Trasferimento Professionale.